System Of A Down

27 Febbraio 2007 Commenti chiusi


“Toxicity”

Conversion, software version 7.0,
Looking at life through the eyes of a tire hub,
Eating seeds as a past time activity,
The toxicity of our city, of our city,

New, what do you own the world?
How do you own disorder, disorder,
Now, somewhere between the sacred silence,
Sacred silence and sleep,
Somewhere, between the sacred silence and sleep,
Disorder, disorder, disorder.

More wood for their fires, loud neighbors,
Flashlight reveries caught in the headlights of a truck,
Eating seeds as a past time activity,
The toxicity of our city, of our city,

New, what do you own the world?
How do you own disorder, disorder,
Now, somewhere between the sacred silence,
Sacred silence and sleep,
Somewhere, between the sacred silence and sleep,
Disorder, disorder, disorder.

New, what do you own the world?
How do you own disorder, disorder,
Now, somewhere between the sacred silence,
Sacred silence and sleep,
Somewhere, between the sacred silence and sleep,
Disorder, disorder, disorder.

When I became the sun,
I shone life into the man’s hearts,
When I became the sun,
I shone life into the man’s hearts.

“Tossicità”(Toxicity)

Conversione, software versione 7.0
Guardare la vita attraverso gli occhi di uno stanco centro città
Mangiando semi come passatempo
La tossicità della nostra città, della nostra città

Novellino, cosa possiedi, il mondo?
Come possiedi il disordine, disordine?
Ora, da qualche parte tra il sacro silenzio
Il sacro silenzio e il sonno
Disordine, disordine, disordine

Più legna per i loro fuochi, vicini rumorosi,
Sogni stroboscopici catturati nei fari di un camion
Mangiando semi come passatempo
La tossicità della nostra città, della nostra città

Novellino, cosa possiedi, il mondo?
Come possiedi il disordine, disordine?
Ora, da qualche parte tra il sacro silenzio
Il sacro silenzio e il sonno
Da qualche parte tra il sacro silenzio e il sonno
Disordine, disordine, disordine

Novellino, cosa possiedi, il mondo?
Come possiedi il disordine, disordine?
Ora, da qualche parte tra il sacro silenzio
Il sacro silenzio e il sonno
Da qualche parte tra il sacro silenzio e il sonno
Disordine, disordine, disordine

Quando sono divenuto il sole
Ho illuminato la vita nel cuore degli uomini
Quando sono divenuto il sole
Ho illuminato la vita nel cuore degli uomini

“ALBUM – Toxicity -” Ed.SONY Music 2001

Riferimenti: Visita il loro sito

Categorie:Rock Tag: ,

King’s X

21 Febbraio 2007 Commenti chiusi


?Pillow?

I walked thru the door and took a seat
listening to words that seem to bounce right off my chest
like I heard it all before
teach an old dog the same old trick

tide underside my pillow
willow thundering

I ate the crumbs and I spilled the wine
the thought that counts
burning candles shining in the light
shining.

tide underside my pillow
willow thundering

?ALBUM ? Dogman? 1994 Atlantic Records

Riferimenti: Visita il loro sito

Categorie:Rock Tag:

Ri-eccomi..Forse…

21 Febbraio 2007 Commenti chiusi

“Svoltare”

Svoltare,
Dormire,
Con il freddo che attanaglia le mie ossa.
Svoltare,
Camminare,
Con passo celere, più svelto, di più.
Svoltare,
Fermarsi,
Con sguardo basso, intimorito dal nulla, dal niente.
Svoltare,
Urlare,
Buttare via tutto per ricominciare, per vivere.

Categorie:Argomenti vari Tag: ,

Nirvana

19 Febbraio 2007 1 commento


?Smells Like Teen Spirit?

Load up on guns and
Bring your friends
It’s fun to lose
And to pretend
She’s over bored
And self assured
Oh no, I know
A dirty word

hello, how low? (x bunch of times)

With the lights out it’s less dangerous
Here we are now
Entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now
Entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My Libido
Yeah

I’m worse at what I do best
And for this gift I feel blessed
Our little group has always been
And always will until the end

hello, how low? (x bunch of times)

With the lights out it’s less dangerous
Here we are now
Entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now
Entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My Libido
Yeah

And I forget
Just why I taste
Oh yeah, I guess it makes me smile
I found it hard
It was hard to find
Oh well, whatever, nevermind

hello, how low? (x bunch of times)

With the lights out it’s less dangerous
Here we are now
Entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now
Entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My Libido
Yeah, a denial
A denial
A denial…

?Profuma di Teen Spirit (Teen Spirit: marca di profumo per ragazzi)?

Carica i fucili e porta con te i tuoi amici
È divertente perdere fingere
Lei è molto annoiata e sicura di sé
Oh no, conosco una parolaccia

Ciao, ciao, ciao quanto stai giù?

In quel che faccio meglio sono il peggiore
E per questo dono mi sento benedetto
il nostro piccolo gruppo c’è sempre stato
E ci sarà sempre, fino alla fine

Ciao, ciao, ciao quanto stai giù?

E dimentico anche quel che assaggio
Oh si, credo che mi faccia sorridere
L’ho trovato difficile, difficile da trovare
Oh beh, in ogni caso, non importa

Ciao, ciao, ciao quanto stai giù?

Con le luci spente è meno pericoloso
Siamo qui adesso, intratteneteci
Mi sento stupido e contagioso
Un mulatto
Un albino
Una zanzara
La mia libidine
Si, un rifiuto

?ALBUM ? Nevermind? 1991 Geffen records

Riferimenti: Visita uno dei vari siti sulla band

Categorie:Rock Tag:

26 FEBBRAIO…una data da ricordare..per me…

19 Febbraio 2007 Commenti chiusi

“Febbraio”

Febbraio è un mese strano,
diverso da tutti gli altri,
nasconde la luce del sole
ci avvolge nel gelo

Febbraio uccide le ultime vite,
che la natura cerca
di sottrarre
all? inevitabile destino.

Febbraio, mese irregolare,
ogni quattro anni
perde le staffe,
e fa di testa sua.
Febbraio mi ha visto nascere
e morire di dolore,
perché tutto per me
finisce,

a Febbraio,
gli amori più lunghi,
le passioni più intense.
che mi hanno accompagnato.

Febbraio sarai prodigo con me
di ulteriori delusioni,
che già mi aspettano
al varco della vita.

Venerdì, super disco…o no?

16 Febbraio 2007 1 commento

Di Pochi Cenci Vestita

Di pochi cenci vestita
Girasti l?angolo
Di pochi cenci vestita
Aumentasti il passo
Incedere alternato
Di una serata in disco
Incedere alternato
Di una serata alcolica
Ti fermasti all?angolo
E vomitasti
Ti fermasti all?angolo
E crollasti
Di pochi cenci vestita
Abbracciasti te stessa
Di pochi cenci vestita
Da li a poco
Destinati a morire
Da troppi amori svestita
Destinati a morire.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Litfiba…quando erano Litfiba

16 Febbraio 2007 Commenti chiusi


?Re del silenzio?

Uh!
Ti stavo a guardare
Nel silenzio..
Il senso dello spazio ci divide già
Mi fermo qui, davanti a questo muro
Ogni parola non ha più peso dell’aria
Che si confonde in noi
Non respirare
Questo momento non ha età
E un vago senso di vuoto ci colora
Ti prego lasciami solo!
Io, scatto senza volo!
Io, cuore senza amore!
Io, re del mio silenzio
Già…
Tutto è lontano
La gioia e la malinconia
E ogni pensiero non ha più peso dell’aria
Che si confonde in me
Quando tutto è qui, quando tutto è fermo
Non chiedo pietà, chiedo di lasciare che tutto passi
Perche` non so più amare!
Io, scatto senza volo!
Io, cuore senza amore!
Io, cuore senza amore!
Io, re del mio silenzio!
Volo, volo
Volo, volo
Volo, volo
Volo, volo
Cado!

“ALBUM – 17 Re” 1987
Riferimenti: Visita il sito dell’attuale formazione

Categorie:Rock Tag: , ,

The Police

15 Febbraio 2007 Commenti chiusi


“Message In A Bottle?

Just a castaway an island lost at sea
Another lonely day no-one here but me
More loneliness than any man could bear
Rescue me before I fall into despair

I’ll send an S.O.S. to the world
I hope that someone gets my
Message in a bottle

A year has passed since I wrote my note
But I should have known this right from the start
Only hope can keep me together
Love can mend your life but love can break your heart

I’ll send an S.O.S. to the world
I hope that someone gets my
Message in a bottle

Walked out this morning don’t believe what I saw
Hundred billion bottles washed up on the shore
Seems I’m not alone at being alone
Hundred billion castaways looking for a home

I’ll send an S.O.S. to the world
I hope that someone gets my
Message in a bottle

I’m sending out an S.O.S….

?ALBUM ? Regatta De Blanc? 1978 A&M Records

Riferimenti: Visita il loro nuovo sito con le date del tour

Categorie:Rock Tag:

….By night…

15 Febbraio 2007 Commenti chiusi

Figlia delle tenebre

Il regno delle tenebre
Ti ha portata con se
Ed ora ti dona a me
Infausta meretrice
Rifugio delle depravazioni
Insite in ognuno di noi;
Infausta meretrice
Figlia delle tenebre
Al volere di qualsiasi creditore
Accondiscenderai.
Il regno delle tenebre
Ti ha reso vampira
Ti ha donato
Occhi non vedenti la luce,
A nessuno concessi,
Quando nulla ha da vedere;
Occhi non vedenti la luce,
Figli delle tenebre
Richiedenti oscure felicità
Soddisferai.

Categorie:Argomenti vari Tag:

Storie di città…..

14 Febbraio 2007 Commenti chiusi

Una Tranquilla Passeggiata In Città

Di co? tanta grazia
Era il suo incedere
Che mi parea ardito
Per la situazione,
Incurante degli sguardi
Intenti al suo andare
Ritmato e languido
Non osavo più guardare.
Quel dar di fianco,
Da maestra suprema,
Sapientemente avea
Conquistato i passanti.
Oramai rapiti
Di co? tanto belvedere
Non di meno si accorsero
Del disagio provocato.
Le compagne gelose,
Fardello pesante,
Non trovaron di meglio,
Che inveire e bestemmiare.
E di co? tanto clamore
Fu piena la piazza,
Urlava ? Non trascurar la donna,
Che poi s?incazza?.

Categorie:Argomenti vari Tag: ,